PARMA e dintorni – Viaggio organizzato 16-18 ottobre 2020

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO: PARMA 16-18 ottobre 2020

Venerdì 16 ottobre

Ritrovo e partenza in pullman direzione dell’Emilia Romagna. In mattinata arrivo a Parma e visita della splendida città (compreso Palazzo della Pilotta dove sorge il Teatro Farnese, unico esempio al mondo di teatro ligneo di grandi dimensioni. Proseguendo poi si ammireranno il Teatro Regio, il Palazzo del Comune e la Basilica di S. Maria della Steccata dalla pregevole architettura che alcuni attribuiscono a Leonardo da Vinci). Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio Piazza Duomo, visita della Cattedrale, del Museo Diocesano e del Battistero.

In serata trasferimento in pullman in hotel, cena e pernottamento.

Sabato 17 ottobre

Colazione e partenza per Busseto. Mattinata dedicata alla visita dei luoghi natali di Giuseppe Verdi e di Villa Verdi. Proseguimento per Fontanellato e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della Rocca Sanvitale di Fontanellato. Nel tardo pomeriggio celebrazione della S. Messa presso il Santuario della B.V del Rosario di Fontanellato. Rientro in hotel a Parma per cena e pernottamento.

Domenica 18 ottobre

Colazione carico bagagli e partenza per Modena e visita del centro storico. Tra palazzi e monumenti spiccano il Duomo e la Torre Ghrirlandina. Questi capolavori, assieme a Piazza Grande, sono riconosciuti dall’Unesco come Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Pranzo tipico in azienda Agrituristica che produce aceto balsamico. Nel pomeriggio inizio del viaggio di rientro dove l’arrivo è previsto in serata.

 

QUOTA di PARTECIPAZIONE

  1. con minimo 35 iscritti € 415,00
  2. con minimo 30 iscritti € 430,00
  3. con minimo 25 iscritti € 465,00

 

Iscrizioni ENTRO il 30 settembre presso

  • Parrocchia di Sedico Tel. 0437 85 20 27
  • Don Sandro cell. 324 862 74 00

 

Posti disponibili: 40
Il viaggio verrà effettuato con un minimo di 25 partecipanti

 

LA VOSTRA SALUTE e LA VOSTRA SICUREZZA sono la nostra priorità

La programmazione di questo viaggio e stata attuata nel rispetto delle nuove norme sanitarie anti Covid-19, per garantire lo svolgersi del tour in massima sicurezza.In ottemperanza alla normativa vigente, a bordo dei pullman turistici è sempre obbligatorio indossare la mascherina.Prima di salire in pullman vi verrà richiesto di compilare un’ autocertificazione sanitariaE’ obbligatorio avere la mascherina sempre con sé e dovrà essere indossata anche:

  • -  NEI RISTORANTI (tranne che per mangiare)
  • -  NELLE AREE COMUNI DELL’ HOTEL
  • -  DURANTE LE VISITE AL CHIUSO
  • -  DURANTE LE VISITE ALL’APERTO SE NON E’ POSSIBILE MANTENERE LA DISTANZAdi 1 mt DALLE ALTRE PERSON

Nell’eventualità di un peggioramento della situazione sanitaria e di un conseguente nuovo blocco degli spostamenti da parte dell’ autorità competente, il viaggio verrà annullato e verranno emessi dei voucher nominativi per gli importi versati.

Inserito in Comunicazioni parrocchiali, Iniziative, settembre 22nd, 2020 | © Giacomo Deola

Leave a Reply

  • Facebook Social Box


  • RSS RSS Treinsieme.it

    • ARCHIVIO – Foglietti settimanali 2020
      ♣ 12 – Dicembre 2020 n. 53 – 2020 Settimana dal 26.12.2020 al 03.01.2021 n. 52 – 2020 Settimana dal 19.12.2020 al 27.12.2020 n. 51 – 2020 Settimana dal 12.12.2020 al 20.12.2020 n. 50 – 2020 Settimana dal 05.12.2020 al 13.12.2020 ♣ 11 – Novembre 2020 n. 49 – 2020 Settimana dal 28.11.2020 al 06.12.2020 … Read more →
      © Giacomo Deola
    • PARMA e dintorni – Viaggio organizzato 16-18 ottobre 2020
      SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO: PARMA 16-18 ottobre 2020 Venerdì 16 ottobre Ritrovo e partenza in pullman direzione dell’Emilia Romagna. In mattinata arrivo a Parma e visita della splendida città (compreso Palazzo della Pilotta dove sorge il Teatro Farnese, unico esempio al mondo di teatro ligneo di grandi dimensioni. Proseguendo poi si ammireranno il Teatro […]
      © Giacomo Deola
    • CELEBRAZIONI DOPO LA RIAPERTURA – NUOVE MODALITÀ
      Carissimi, a partire da lunedì 18 maggio sarà possibile riprendere la celebrazione pubblica delle messe. Ciò potrà avvenire solo osservando scrupolosamente quanto indicato dal Ministero dell’Interno e dalle disposizioni diocesane. Si tratta di un percorso graduale e prudente, per garantire la sicurezza e il non diffondersi del contagio. Le condizioni nec […]
      © Giacomo Deola