» StandUp

Non potranno non vederci.

Non potranno non sentirci.

.

Stand Up! … che cos’è?

E’ un gesto concreto e simbolico allo stesso tempo! E’ l’appello ad alzarsi in piedi, contro la povertà. Da 5 anni viene lanciato dalla Campagna del Millennio delle Nazioni Unite “No Excuse 2015″, che organizza insieme a decine di milioni di persone in tutto il mondo (120 milioni nel 2009, 800.000 in Italia) gli eventi Stand Up perché ognuno si impegni in prima persona per la lotta alla povertà.

È una delle più importanti e coinvolgenti mobilitazioni globali degli ultimi anni.

Dove e quando?

Nelle piazze a Belluno, Feltre, Mel, Sospirolo

In contemporanea in tutto il mondo, lo Stand Up si tiene nei giorni di fine settembre, per rendere efficace la pressione globale sul vertice di New York (dal 20 al 22 settembre) in cui si riuniscono tutti i Capi di Stato e di governo che hanno promesso di raggiungere gli otto Obiettivi del Millennio. In questo vertice viene fatto il punto della situazione e si progettano i passi che verranno compiuti successivamente.

Obiettivo, obiettivi?

Chiedere, con milioni di voci ed adesioni, all’Italia e a tutti i governi di arrivare preparati a questo Summit e di impegnarsi davvero, a cominciare da oggi, nella lotta alla povertà. L’eliminazione della povertà è il primo degli Otto Obiettivi di Sviluppo del Millennio, così come sono stati istituiti nella Dichiarazione del Millennio delle Nazioni Unite firmata nel settembre 2000 dai Capi di Stato e di Governo di tutto il mondo. L’impegno è raggiungerli tutti entro il 2015.

In pratica, cosa faremo?

Ci disporremo a coppie, schiena contro schiena, ognuno con il volto dipinto di un colore che rappresenti un popolo del mondo (nero, bianco, giallo, rosso). Saremo legati assieme da otto fascette di stoffa bianca, unite con dei nodi e avvolte a spirale attorno ad ogni coppia: su ogni fascetta sarà scritto uno degli Obiettivi del Millennio. La posizione in piedi (Stand up!) e la “legatura” rendono immediata la comprensione della simbologia. Sono indissolubili i reciproci destini dei popoli del mondo: nessuno può avanzare solo, poiché costringerebbe l’altro ad indietreggiare. Nessuno può sedersi o poggiare tutto il proprio peso sull’altro, poiché la coppia collasserebbe. E’ necessario stare in piedi, assieme, poiché noi, popoli e continenti di questa Terra, siamo legati dagli stessi obiettivi e da un’unica responsabilità.

E poi?

Raccoglieremo decine di foto e di messaggi/suoni registrati nel corso del nostro Stand Up e li uniremo a quelli degli altri milioni di persone che faranno Stand Up nel mondo. L’enorme ‘malloppo’ verrà consegnato a New York, al vertice dei Capi di Stato e governo delle Nazioni Unite sugli Obiettivi del Millennio.

- Non potranno non vederci.

Non potranno non sentirci. -

.

( LE FOTO PERVENUTE FINO AD ORE SI TROVANO NELLA SEZIONE FOTO )
 
VAI ALLE FOTO
.


.
© Giacomo Deola – 2013

Ultime da Facebook


  • Facebook Social Box


  • Newsletter

    Iscrivendosi resterete sempre aggiornati alla attività parrocchiali
  • RSS RSS Treinsieme.it

    • CAMPISCUOLA 2017
      ESTATE 2017 Nel verde della natura, nell’armonia del silenzio, nel gioco, nella gioia e nell’avventura ritornano anche quest’estate i campeggi per ragazzi dalla terza elementare fino alla quinta superiore - ♠ Campo superiori: dal 23 al 29 luglio a Valmorel ♣ Campo medie: dal 20 al 26 agosto a Valmorel ♦ Campo elementari: dal 27 agosto al 2 settembre AL MARE! […]
      © Giacomo Deola
    • ¿COSA TI MANCA PER ESSERE FELICE? – Simona Aztori
      Giornata per la Vita 2017 SABATO 4 FEBBRAIO 2017 al PALASPORT di SEDICO alle ore 20.30 VOLANTINO: Giornata per la Vita 2017 Questa è la domanda a cui vogliamo dare una risposta in occasione della giornata per la vita 2017. Domanda non poco banale che viene posta in prima battuta da Simona Aztori su se stessa. Simona … Read more →
      © Giacomo Deola
    • UN CALDO DICEMBRE… roe 2016
      EVENTI 4/12 ore 17.30 Arriva San Nicolò con un pensiero per tutti 7/12 ore 20.30 eROE x caso – divertimento e talento made in Roe 8/12 ore 15.00 Santa Messa Patronale – a seguire apertura presepio artistico e rinfresco 10/12 ore 20.30 Concerto: Madonna con bambino – concerto non solo di Natale  . Scarica il … Read more →
      © Giacomo Deola